Villa Fior di Loto – Bifamigliare

CLASSE ENERGETICA A 4

Consumi 10 Kwh/mtq annuo

 

STRUTTURA GENERALE

 

EdilGreen Solution sa utilizza una struttura portante a telaio (PLATFORM FRAME).

Questo sistema consiste in una struttura portante antisismica in legno lamellare, caratterizzata da innovativi sistemi sinergici di ancoraggio e controventatura.

Tale sistema coniuga leggerezza strutturale ad elevata resistenza, alta duttilità e comportamento scatolare. Nasce dall’esigenza di proporre un’evoluzione dei sistemi lignei tradizionali in risposta alle richieste sempre più esigenti del mercato in termini di sicurezza e libertà progettuale. Le opere di fondazione, consistenti in una platea in cemento armato, vengono realizzate con il sistema tradizionale.

 

PROGETTO ARCHITETTONICO

Villa Fior di Loto progettata secondo uno stile moderno minimalista  è identificata da tre elementi: spazio, forma,colore.

 

Spazio:

Le strutture architettoniche dialogano con l’ambiente circostante, si cerca una relazione fra gli spazi attraverso la luce naturale, gli ambienti sono  aperti e vuoti e le pareti interne sono limitate per consentire un continuum fra interno ed esterno.

 

Forma:

Abbiamo  privilegiato i volumi geometrici di grandi dimensioni, le strutture monolitiche, con forme cubiche o rettangolari, gli elementi compositivi sono organizzati in sequenza.

SCARICA I PDF INFORMATIVI

Planimetria

P+55 arredi

P-260 arredi

P+55 quote

P-260 quote

Colore:

Nella progettazione degli spazi,di Villa Camelia  l’impiego del colore diventa un elemento molto importante, sia nelle composizioni di facciata che nel design degli interni. Il colore è utilizzato in modo anti-decorativo e diventa un elemento di valorizzazione dei volumi e delle superfici.

 

Monocromia

Villa Fior di Loto  rappresenta lo stile minimale per eccellenza, che si esprime nel suo modo più radicale e assoluto: le strutture e gli ambienti sono preferibilmente di colore bianco; ogni spazio dai pavimenti, ai soffitti, alle pareti è un tutt’uno di un solo colore. Questo tipo di soluzione è molto diffusa per esempio nelle architetture giapponesi. Sul piano estetico l’effetto è davvero affascinante.